Bianco delle monache

Omaggio alle monache che moltissimi anni fa abitarono il convento, oggi divenuto abitazione. Il Bianco delle monache è realizzato con uve sur-mature di Garganega e Tai. Si presenta di colore giallo paglierino con riflessi dorati, ha un profumo fine con sentori fruttati, di pera e mela matura, frutta secca e ricordi di miele.
All’assaggio la dolcezza non è predominante, da degustare in abbinamento a piccola pasticceria secca.

↓ Scheda tecnica del vino

sviluppo europeo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi